Donna Antonietta Rosato I.G.P.


I l colore è una vita di mezzo tra il chiaretto e il cerasuolo, molto luminoso e gradevole evidenzia subito delle note floreali di rosa accompagnate da ciliegia rossa, lamponi di bosco e toni agrumati, poi una sfumatura di pepe, il tutto ammantato da sfumature che donano una particolare eleganza. Al gusto esprime uno straordinario equilibrio tra la forza alcolica, incredibilmente non invasiva e la dolcezza del frutto che pervae senza reticenze lasciando persistente e avvincente sapidità.

Note sensoriali:

Colore

cerasuolo brillante.

Profumo

fresco dalle delicate note fruttate.

Gusto

le spiccate caratteristiche varietali si fondono con la pienezza rendendolo morbido ed elegante.

Affinamento:


A termine della fermentazione il vino viene tenuto sui lieviti per circa 3 mesi con successivo affinamento in acciaio, fino all’imbottigliamento. L’imbottigliato viene normalmente stoccato per circa 20 giorni prima dell’immissione sul mercato.


Abbinamenti:


abbinale alle diverse pietanze, dagli antipasti, alle carni al pesce e ai formaggi.


Scheda tecnica

Comune di produzione :

 

Cirò ,Cirò Marina e Melissa , in Prov. di Crotone .

 

Terreno e Altitudine:

 

I vigneti sono impiantati in collina a circa 150 m slm, su terreni mediamente argillosi calcarei.

 

Varietà d’uva:

 

Gaglioppo

 

Sistema di allevamento e densità d’impianto:

 

cordone orizzontale speronato e alberelllo, con esposizione Sud Est
4500/5000 piante per ettaro

 

Resa per ettaro

 

80-85 quintali
Metodi di difesa:

 

Lotta antiparassitaria integrata ad impatto ambientale controllato.

Epoca di vendemmia:

 

seconda metà di Settembre primi settimana di Ottobre

 

Modalità di raccolta:

 

Manuale

 

Vinificazione:

 

macerazione pellicolare per 12 ore a temperatura di 8-10 °C, con successiva estrazione del mosto fiore , decantazione statica a freddo, con avvio della fermentazione a temperatura controllata, fino al completamento della stessa

 

Temperatura di servizio:

 

13 – 15 °C