Gocce di Marinella bianco BIO Cirò D.O.C.

Show all

Gocce di MarinellaBianco BIO Cirò D.O.C.


D al brillante paglierino platino si propone tipico al naso con intense percezioni di erbe aromatiche, fieno e fiori secchi. Si aggiungono i toni fruttati, con aromi di pera, lime e albicocca ben mature, quindi delicati sentori esotici con riconoscimento di banana. Elegante, caldo e di buona struttura è ben dosato di acidità e morbidezza che mostrano un ottimo equilibrio. Gli aromi in bocca sono principalmente fruttati, corredati da toni di vaniglia, tutto con buona persistenza.

Note sensoriali:

Colore

giallo paglierino brillante.

Profumo

delicato dalle piacevoli note floreali e fruttate

Gusto

equilibrato di freschezza, morbidezza e buona persistenza gusto–olfattiva.

Affinamento:


A fine fermentazione il vino viene mantenuto sui lieviti per circa un due mesi con successivo affinamento in acciaio fino all’imbottigliamento. L’imbottigliato viene normalmente stoccato per circa 15/20 giorni prima dell’immissione sul mercato.


Abbinamenti:


antipasti misti, e salumi, primi piatti, carni bianche, pesce, e formaggi freschi o di media stagionatura.


Scheda tecnica

Comune di produzione :

 

Cirò Marina e Melissa , in Prov. di Crotone .

 

Terreno e Altitudine:

 

I vigneti sono impiantati in collina a circa 170 m slm, su terreni tendendi all’argilloso mediamente calcareo

 

Varietà d’uva:

 

Greco bianco

 

Sistema di allevamento e densità d’impianto:

 

cordone orizzontale speronato, con esposizione Sud Est
5000 piante per ettaro

 

Resa per ettaro

 

75-80 quintali
Metodi di difesa:

 

deriva da un metodo di coltivazione con regole ben precise , che esclude l’uso di antiparassitari o concimi chimici di sintesi . Per la difesa si agisce preventivamente con trattamenti antiparassitari di origine naturale ( es. rame , zolfo, estratti di piante ,ecc.) o impegnando la lotta biologica ( uso di organismi viventi antagonisti dei parassiti).

 

Epoca di vendemmia:

 

seconda decade di settembre

 

Modalità di raccolta:

 

Manuale

 

Vinificazione:

 

le uve vengono diraspate e pressate in modo soffice, il mosto ottenuto viene chiarificato con decantazione statica a freddo. Avvio della fermentazione a temperatura controllata in acciaio inox, fino al completamento della stessa.

 

Temperatura di servizio:

 

12 – 14 °C